Archè

Resi e Rimborsi

Annullamento ordine:

Il cliente può annullare l’ordine a partire dal proprio account, purché non sia ancora stato pagato e il suo stato sia “in attesa”. Se si verificano queste condizioni, il cliente può entrare semplicemente nel suo account, cliccare su “Il mio account Archè Farma” e poi su “I miei ordini” nella colonna “Cronologia ordini”; il cliente può a quel punto selezionare l’ordine da annullare: in questo modo nella colonna “Dettagli dell’ordine” compaiono tutte le informazioni rilevanti sull’ordine. In fondo a questa sezione dei dettagli dell’ordine (potrebbe essere necessario scorrere verso il basso) il cliente può cliccare su “Annulla ordine”. Una volta annullato l’ordine il cliente riceve un messaggio di conferma. L’annullamento dell’ordine è possibile solo attraverso la procedura precedentemente descritta. Non sarà soddisfatta alcuna richiesta di annullamento fatta attraverso qualsiasi altro mezzo.

Resi:

Se il cliente desidera rendere uno o più articoli, potrà farlo entro 14 giorni da quando riceve l’ordine, purché i prodotti siano intatti, sigillati, completi e contenuti all’interno della confezione originale. La confezione non può essere danneggiata, alterata o graffiata. Sta al cliente assicurarsi che gli articoli resi arrivino al nostro magazzino entro 28 giorni a partire dalla data in cui l’ordine gli è stato consegnato. Per esercitare il diritto di reso il cliente dovrà contattare il nostro Servizio Clienti (info@archefarma.eu). Sarà necessario specificare il numero dell’ordine, le descrizioni o i numeri di riferimento dei prodotti da rendere e in che modo dovrà avvenire il rimborso. Nel caso in cui un ordine prepagato venga reso a Archè Farma per motivi non imputabili a Archè Farma o alla ditta di spedizione, Archè Farma rimborserà l’importo pagato per l’ordine con la detrazione dei costi di spedizione e di reso. Per ordini prepagati si intende ordini pagati con Carta di Credito, PayPal o Bonifico Bancario. Se la responsabilità della consegna non riuscita e della conseguente restituzione dell’ordine dovesse essere del servizio di trasporto, indipendentemente dalla modalità di pagamento scelta, il cliente dovrà inviarci un reclamo per iscritto che verrà sottoposto all’analisi del servizio di trasporto. Nel caso in cui il problema nella consegna sia derivato da un’indicazione incompleta o inesatta dell’indirizzo di consegna, richiederemo al cliente di allegare una prova di indirizzo (come per esempio una bolletta del gas, dell’acqua o dell’elettricità) al reclamo. La soluzione che Archè Farma presenterà al cliente dipenderà dalla risposta ottenuta dal servizio di trasporto. Pertanto, in caso di reclami relativi al servizio di trasporto, potremo presentare una soluzione al cliente solo dopo che il servizio di trasporto ci avrà indicato la propria posizione in merito. Se il servizio di traporto si assumerà la totale responsabilità per la restituzione dell’ordine e tutti i prodotti ordinati saranno ancora disponibili in stock, suggeriremo al cliente un ordine sostitutivo senza alcun costo aggiuntivo. Se l’ordine originale era stato pagato tramite Carta di Credito, PayPal, o Bonifico Bancario, il cliente potrà avere diritto anche a un rimborso totale. Se il servizio di trasporto non ammetterà la propria responsabilità, non potremo accogliere il reclamo, per cui il rimborso o l’ordine sostitutivo saranno soggetti alle condizioni sopra indicate a proposito degli ordini restituiti per responsabilità non imputabili a Archè Farma o al servizio di trasporto.

Modalità di rimborso:

Archè Farma fa tutto il possibile per rimborsare il cliente il più rapidamente possibile. Archè Farma è tuttavia autorizzata a un termine massimo per il rimborso di 15 giorni a partire dal giorno in cui il prodotto giunge al nostro magazzino. Se il pagamento è stato eseguito tramite PayPal, il rimborso viene eseguito sul rispettivo conto PayPal e diventa immediatamente disponibile.* Se il pagamento è stato eseguito tramite PayPal, il rimborso viene eseguito sul rispettivo conto PayPal e diventa immediatamente disponibile.* Il cliente può scegliere anche di essere rimborsato tramite buono sconto, indipendentemente dalla modalità di pagamento utilizzata. Questo coupon rimarrà valido per 12 mesi a partire dal giorno in cui è stato creato. Passato questo periodo sarà impossibile realizzare qualsiasi tipo di rimborso.